SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Piacenza vince Gara3 e vola alle Final Four

La Lpr Piacenza si aggiudica Gara3 dei quarti Superlega Playoff Challenge UnipolSai e accede alle Final Four che mettono in palio un posto nelle Coppe Europee. La gara si è aperta con un tributo alla carriera per "O' Fenomeno" Samuele Papi e Hristo Zlatanov che hanno deciso di "appendere" le scarpe al chiodo. Ancora quattro set molto combattuti con gli Emiliani che hanno avuto ancora una volta la meglio anche se la formazione di Bagnoli non si è mai arresa. Si chiude quindi la stagione della Top Volley Latina che ha dimostrato ancora una volta di essere una squadra combattiva anche se il divario tecnico era notevole.

Alberto Giuliani schiera Hierrezuelo al palleggio e Hernandez opposto, Alletti e Di Martino (cambio in battuta con Cottarelli regola Under 23) centrali, Marshall e Clevenot schiacciatori, Manià libero. Daniele Bagnoli risponde con Sottile in regia e Fei opposto, Rossi e Gitto al centro, Maruotti e Klinkenberg di banda, Fanuli libero. Inizia bene Latina con Gitto (un muro e un ace) che si porta 3-7, ma Hernandez al servizio (tre ace e un muro di Alletti) rovescia 12-10, poi Hierrezuelo e Alletti allungano sul 16-12, ancora con Hernandez (due ace) al servizio l'allungo definitivo con la chiusura sul 25-17. Equilibrio in avvio di secondo set con Latina che allunga con le battute di Sottile 8-14, con due muri (Hierrezuelo e Di Martino) e l'ace di Clevenot i padroni di casa si riportano sotto 17-19 e poi pareggiano causa un rosso dato per le proteste della panchina pontina sul 23-23, ma Clevenot spara fuori la palla del 24-26. Bagnoli inserisce nei primi punti del terzo set Penchev e Latina con un ace di Maruotti si porta sul 6-9, poi con Penchev a muro e un ace l'allungo sul 10-15, con due ace (Alletti e Cottarelli) e due muri (Di Martino e Clevenot) il pareggio sul 18, Marshall rovescia il parziale 22-20, Gitto con un muro pareggia i conti 22-22 ma Hernadez contrattacca il 25-23 che chiude il parziale. Latina inizia male il quarto set con gli errori di Fei sul 4-0 e poi 7-2, Bagnoli cambia la diagonale inserendo Pistolesi e Strugar che rispondono con una buona serie (ace di Rossi e mudo di Gitto) poi il montenegrino mette a segno due punti per il sorpasso 13-14, si gioca punto a punto con Latina che si porta sul 22-23 ma Marshall ribalta sul 25-24 e poi muro il 27-25 per la chiusura della gara e della serie.

Ultima modifica il
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA