SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Mercato Latina: strategia o impotenza?

Sasa Zivec, arriva dal Piast Gliwice, massima serie polacca Sasa Zivec, arriva dal Piast Gliwice, massima serie polacca

Affrontare il derby con il morale sotto i tacchi. Dopo la sconfitta di La Spezia, e la finestra di mercato sbattuta in faccia alle aspettative dei tifosi, la partita con il Frosinone diventa uno spauracchio più che un’opportunità di riscatto. E se la gara del Picco ha riportato sulla terra le ambizioni di scalata alla classifica che molti avevano auspicato, è necessario fare il punto sulla campagna di riparazione del Latina. Un fallimento oppure il risultato di scelte tecnicamente dolorose ma necessarie per evitare il fallimento?

Il mercato e il piano industriale – Le cessioni eccellenti di Acosty e Boakye, più quella last minute di Scaglia, hanno senza dubbio indebolito il reparto offensivo, l’unico che aveva bisogno di essere migliorato. Ma vanno probabilmente spiegate in un’ottica aziendalista. Con l’istanza di fallimento alle porte, il piano industriale doveva necessariamente essere incentrato sulla salvaguardia del club, prima ancora della categoria. E in questo la nuova società ha forse centrato quanto forse aveva preventivato. Ha nascosto bene le proprie strategie – facendo infuriare i tifosi che speravano di tenere almeno Scaglia – ottenendo un triplice vantaggio: alzare il cartellino dei giocatori, incassare denaro fresco dalle cessioni di Ascosty, Scaglia e Brosco, e abbassare il tetto ingaggi.

Si, ma chi segna ? -  Quanto sopra lascia intatte le perplessità tecniche sull’efficacia offensiva dei nerazzurri. Partito Scaglia, uomo assist e tra i migliori realizzatori dello spuntato attacco di Vivarini, cosa cambia a livello tattico? Indubbiamente sono aumentate le alternative sulla trequarti. Insigne, Bonaiuto, De Giorgio, lo sloveno Zivec (guarda video in fondo alla pagina), sono esterni in grado di cambiare ritmo e saltare l’uomo. Ma sono tutte scommesse, magari interessanti, che però avranno bisogno di tempo per inserirsi negli schemi di Vivarini. Manca comunque una vera alternativa a Corvia, perché il solo Regolanti non può sostenere il peso dell’attacco se l'ex romanista dovesse avere il raffreddore.

Come risponderanno i tifosi? - Sbollita la rabbia del deficit di mercato, resta il derby di sabato a cui tifosi e squadra legano le speranze di rivalsa e di riscatto. Peccato per la questione tribune - ma quanto tempo inultilmente perso dalla solita burocrazia ! - che penalizza lo spettacolo. Ma è l'occasione giusta per stringere un patto di sangue con la squadra, andare allo stadio in massa per chiedere l'impresa e confidare in un lieto fine. Una scommessa che vale la pena rischiare.   

 

Ultima modifica il

Video

Uno spettacolare gol di Zivec
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA