SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Altro spareggio salvezza per il Latina, sfida al redivivo Trapani

Uno scatto relativo alla gara di andata tra Latina e Trapani (uslatinacalcio.it) Uno scatto relativo alla gara di andata tra Latina e Trapani (uslatinacalcio.it)

Nel 29° turno di Serie B il Latina fa visita al Trapani, autentico spareggio salvezza contro una formazione che a dicembre sembrava già spacciata. Diretta televisiva su Sky Calcio 7 HD, radiocronaca live su Radio Latina MHz 98.3.

Nemmeno il tempo di metabolizzare il pareggio interno di martedì scorso contro il Cesena che il Latina di Vincenzo Vivarini sarà chiamato subito a disputare un altro spareggio salvezza. Nella 29/a giornata del campionato cadetto i nerazzurri saranno impegnati in terra siciliana (sabato alle 15.00), ad attenderli ci sarà il Trapani allenato da Alessandro Calori.

RINASCITA GRANATA - Lo scorso dicembre sembrava ormai spacciato, ma con l'arrivo del nuovo tecnico Alessandro Calori, in sostituzione di Serse Cosmi, il Trapani ha imboccato la strada giusta. Un'autentica rinascita granata che ha permesso ai siciliani di raccogliere punti importanti in ottica salvezza, basti solamente pensare che negli ultimi otto turni di campionato il Trapani ha raccolto 13 punti, una media di 1,7 punti a gara arrivati dopo quattro pareggi, tre vittorie e una sconfitta. Ultima déblace datata 28 febbraio nell'ultimo turno contro il Cittadella, una sconfitta incassata in zona Cesarini quando il cronometro segnava il minuto 94. All'andata ebbero la meglio i nerazzurri, vincendo 2-0 grazie alle reti siglate dagli ormai ex Boakye e Acosty. Il Latina al momento sovrasta il Trapani in classifica di cinque lunghezze, raccogliere punti al Provinciale risulterà fondamentale per gli uomini di Vivarini, complice anche la penalizzazione in classifica di 4-5 punti che quasi sicuramente arriverà nelle prossime settimane.

VIVARINI: "SERVE UNA PRESTAZIONE SOPRA LE RIGHE" - Nella conferenza stampa della vigilia Vincenzo Vivarini ha presentato la trasferta di Trapani: "È uno scontro diretto e come tale ha un’importanza molto alta - spiega il tecnico sul sito della società nerazzurra - come la partita di Terni e col Cesena sarà una partita molto combattuta. Troveremo una squadra in grande condizione, ho visto le loro gare con la Salernitana e con il Cittadella e ho visto una squadra in salute e che attraverso il mercato di gennaio ha rinfrescato molto la rosa. Ha portato giocatori di gamba e qualità, quindi sarà una partita da affrontare con grande attenzione e col piglio giusto. Ci saranno difficoltà di campo, perché è un sintetico molto morbido e sul quale il piede va giù. Ci sarà vento, da come dicono, e abbiamo cercato di curare ogni particolare. Sarà sicuramente una battaglia, dobbiamo essere bravi a portare a casa il risultato. Il Trapani ci verrà a prendere alto come ha fatto il Cesena, ci sarà grande agonismo. Loro hanno due attaccanti di gamba e velocità che fanno molto bene in pressione, dietro di loro c’è Coronado che farà sicuramente la differenza e dovremo limitare. Poi c’è Colombatto che è un play che sa fa girare bene la palla e anche su di lui c’è da lavorare per andarlo a limitare. È una partita da fare con grande intensità e senza abbassare i ritmi perché non possiamo permettercelo. Ci vuole una prestazione sopra le righe". I tre turni ravvicinati, complice l'infrasettimanale di martedì scorso, ha portato a un grosso dispendio di energie, e Vivarini non esclude qualche cambiamento: "La fortuna è che abbiamo ragazzi giovani che riescono a recuperare facilmente a livello fisico. Mentalmente, invece, c’è qualche accenno di stanchezza. Dobbiamo avere la capacità di recuperare e stare pronti. Possiamo vedere qualche avvicendamento, vedremo le scelte per domani. Bruscagin ha qualche problemino, bisogna vedere se con un giorno ancora riesce a recuperare. De Vitis è uscito un bel po’ affaticato martedì col Cesena, ora l’ho rivisto abbastanza pimpante ma è da valutare, mi prenderò questa giornata (venerdì, ndr) per farlo". Guai a fare tabelle di marcia, Vivarini preferisce analizzare la situazione partita dopo partita: "Vivo partita dopo partita, l’obiettivo è andare a colmare quei problemi che abbiamo di squadra. Adesso è importante fare punti a Trapani, bisogna farlo in un certo modo. È una partita alla nostra portata - conclude il tecnico di Ari - se hanno i punti che hanno significa che hanno anche loro dei problemi".

QUI TRAPANI, SI RIVEDONO ROSSI E DAÌ - Alessandro Calori ne convoca 24 per la sfida al Latina, tornano in lista Fausto Rossi e Antonino Daì. Per due che rientrano, altri due restano fuori: si tratta di Tiago Casasola e Matteo Legittimo. Entrambi fermi ai box per squalifica assisteranno alla sfida salvezza dalle poltrone della tribuna.

QUI LATINA, BRUSCAGIN E DE VITIS IN DUBBIO - Dilemma Bruscagin - De Vitis per Vivarini: entrambi hanno accusato qualche problema fisico dopo la partita contro il Cesena e il tecnico abruzzese potrebbe farli accomodare in panchina. Nella lista dei 22 convocati non appare il nome di Marco Pinato, in recupero dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro avvenuta nella partita d'andata contro la Ternana. Non convocato neanche il giovane Negro.

LE ALTRE DI B, IL FROSINONE OSPITA IL CITTADELLA, VERONA A BRESCIA - Saranno otto le gare del campionato cadetto che si disputeranno domani alle 15.00. Nei bassifondi della classifica altra sfida salvezza tra Ternana e Pro Vercelli, ultimo treno per gli umbri? Domenica alle 15.00 l'Hellas Verona sarà in trasferta al Rigamonti, ad attenderlo ci sarà il Brescia. Chiude la 29/a giornata il monday night tra Frosinone e Cittadella.

Il programma completo del 29° turno:

Domani (ore 15.00):

Ascoli - Novara

Avellino - Perugia

Carpi - Spezia

Cesena - Vicenza

Spal - Pisa

Ternana - Pro Vercelli

Trapani - Latina

Virtus Entella - Bari

Domenica (ore 15.00):

Brescia - Hellas Verona

Benevento - Salernitana (ore 17.30)

Lunedì (ore 20.30):

Frosinone - Cittadella

Informazioni aggiuntive

  • Risultato: Trapani - Latina
  • Data: Sabato, 04 Marzo 2017
  • Tabellino:

    TRAPANI - LATINA

    Ventinovesima giornata del campionato di Serie B ConTe.it 2016/2017

    CONVOCATI: 

    Trapani - Guerrieri, Ferrara, Pigliacelli Cason, Daì, Pagliarulo, Fazio, Visconti, Rizzato, Tumminelli, Kresic Rossi, Nizzetto, Ciaramitaro, Barillà, Maracchi, Coronado, Raffaello, Canotto, Colombatto; Manconi, Curiale, Citro, Jallow.

    Latina - Pinsoglio, Grandi, Rausa, Bandinelli, Brosco, Bruscagin, Buonaiuto, Corvia, Coppolaro, Dellafiore, De Giorgio, De Vitis, Di Matteo, Garcia Tena, Insigne, Jordan, Mariga, Maciucca, Nica, Regolanti, Rolando, Rocca.

    PROBABILI FORMAZIONI: 

    Trapani (3-4-1-2) - Pigliacelli; Fazio, Kresic, Pagliarulo, Visconti; Maracchi, Colombatto, Barillà; Coronado; Jallow, Citro. Allenatore: Calori.

    Latina (3-4-3) - Pinsoglio; Brosco, Dellafiore, Garcia Tena; Bruscagin, Rocca, Mariga, Di Matteo; Buonaiuto, Corvia, Insigne. Allenatore: Vivarini.

    Arbitro: Riccardo Ros della sezione di Pordenone.

    Assistenti: Dario Cecconi della sezione di Empoli e Franceso Fiore della sezione di Barletta .

    IV Uomo: Rosario Abisso della sezione di Palermo.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA