SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

L’Axed Group Latina vince 4-3 all’ultimo secondo contro la Ma Group Imola

L'Axed Group Latina vince 4-3 all'ultimo secondo contro la Ma Group Imola. Gara ricca di emozioni con i nerazzurri che vanno avanti di tre reti, si fanno rimontare, ma poi con Avellino trovano all'ultimo respiro il guizzo che vale il successo. La squadra di Basile termina così la regular season a quota 30 in classifica, punteggio mai toccato nella massima serie. Ai play off i pontini, giunti ottavi, affronteranno Pescara nei quarti di finale.

PRIMO TEMPO

I nerazzurri schierano Landucci tra i pali, Avellino, Bernardez, Battistoni e Maina, mentre l'Imola presenta Battaglia in porta, Castagna, Vignoli, Jelavic e Marcio.

Primo squillo degli ospiti dopo un minuto con una bella conclusione di Vignoli, sulla quale Landucci risponde presente. Subito dopo è Bernardez a spaventare Battaglia con un diagonale al volo che termina di poco a lato. Al 4' è Maina ad avere una clamorosa chance per portare in vantaggio i nerazzurri, ma una volta a tu per tu con Battaglia indugia troppo con il pallone tra i piedi, perdendo l'attimo giusto per colpire. Terenzi ci prova dalla distanza al 7', sul suo destro velenoso però l'estremo difensore avversario risponde alla grande mettendo in angolo. Il Latina attacca con una certa frequenza e al 10' è una bella incursione di area di rigore di Corso a spaventare Battaglia, che riesce comunque a salvarsi. Al 12' grandissimo intervento di Landucci sulla botta a colpo sicuro di Jelavic da destra. Il giovane portiere nerazzurro si ripete due minuti dopo, fermando Fabinho all'interno dell'area di rigore. Al 16' Maina ruba palla al limite, fa partire un destro secco che finisce di un soffio a lato. Negli ultimi secondi è Avellino ad avere il pallone giusto per il vantaggio, ma Battaglia è bravo con il corpo ad opporsi all'argentino. Il primo tempo si chiude così sullo 0-0.

.

SECONDO TEMPO

Ad inizio ripresa è Corso show: l'argentino trova dopo cinquanta secondi il vantaggio con un bolide al volo di sinistro che termina a fil di palo. Una rete spettacolare che fa impazzire il pubblico del PalaBianchini. Il Latina trova fiducia e al 2'06'' Pica Pau con un bel tocco sotto trova la rete del raddoppio. Sempre il brasiliano protagonista al 6'24, con una bella azione personale, che culmina con un grande diagonale che beffa Battaglia e porta i pontini sul 3-0. I nerazzurri sfiorano il poker con Avellino, ma al 9'10'' subiscono la rete di Castagna che riapre il match. Grazie al portiere di movimento gli ospiti trovano beneficio e con Jelavic all'11'54'' vanno sul -1, con Landucci che non può arrivare sul missile del numero 6 dell'Imola. Al 15'45'' però nemmeno Landucci può sbarrare la strada al destro a botta sicura di Cortes che regala il pari all'Imola. Sembra finita, ma proprio all'ultimo assalto, ad un secondo dalla fine, è Avellino con un sinistro al volo di rara bellezza a regalare il successo ai padroni di casa.

Informazioni aggiuntive

  • Risultato: Axed Group Latina – Ma Group Latina 4-3
  • Tabellino:

    Axed Group Latina: Landucci, Terenzi, Corso, Maina, Bernardez, Pica Pau, Avellino, Battistoni, Picchi, Simeone, Rango, De Bonis. All. Basile

    Ma Group Imola: Battaglia, Deilton, Matteuzzi, Lesce, Napoletano, Jelavic, Cortes, Marcio, Castagna, Vignoli, Fabinho, Rissato. All. Pedrini

    Arbitri: Greco di Cosenza e Sessa di Foggia

    Cronometrista: Loria di Roma 1

    Marcatori: 00' 50'' st Corso, 2'06'' st Pica Pau, 6'24'st Pica Pau, 9'10 st Castagna, 11'54''st Jelavic, 15'45''st Cortes, 19'59''st Avellino

    Ammoniti: Fabinho, Castagna, Battistoni, Bernardez

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA