SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Le Fiamme Gialle alla Prima Regata Regionale del 2017

  • Pubblicato in Canottaggio

Domenica 19 marzo, dalle ore 9, il lago di Paola sarà il palcoscenico per i canottieri che parteciperanno alla prima Regata Regionale del 2017. Una competizione che apre ufficialmente la stagione agonistica a solamente due settimane dal primo appuntamento nazionale che si svolgerà a Piediluco (TR) nel week end del 8 e 9 aprile.

Le Fiamme Gialle parteciperanno con la squadra al completo sia Giovanile che Senior. I Tecnici gialloverdi Rocco Pecoraro, Nicola Moriconi e Alessio Sartori, avranno il compito di valutare con attenzione ogni singola prestazione per adottare dei correttivi, qualora ce ne fosse bisogno, in vista del primo Meeting Nazionale di aprile. Seppur una gara regionale, quella di domenica a Sabaudia, sarà una gara di alto livello, in quanto, la Nazionale Olimpica di canottaggio, terminerà il Collegiale in corso nella cittadina pontina, proprio con la partecipazione alla regata.

Le Fiamme Gialle tra i Senior schiereranno Valentina Rodini, Romano Battisti, Giacomo Gentili, Simone Venier, Luca Rambaldi, Matteo Stefanini, Emanuele Fiume, Mario Paonessa e Paolo Perino.


La Sezione Giovanile sarà formata da 43 canottieri. Un numero importante per un movimento in continua crescita: Gabriele D'Alfonsi, Andrea Ruggeri, Simone Tranquilli, Elio Fiore, Davide Miatello, Salvatore Pane, Siamone Ciardulli, Giovanni Lo Sordo, Gianluca Faraci, Samuele Scalambra, Mattia Falanga, Jerry Canciani, Stefano Meoli, Silvia Capozzi, Luca Di Girolamo, Pierpaolo Capodilupo, Matteo Cardinali, Stefano Cicerano, Francesco Falini, Marco Frainetti, Marco Miatello, Flavio Magherini, Jacopo Sartori, Thomas Candido, Jacopo Chiapponi, Jacopo Faedo, Sara Marchesini, Davide Tovo, Matteo Sartori, Jacopo Brucoli, Gianmarco Chiapponi, Lorenzo Semenzato, Christian Sarappa, Samuele Vena, Devid Gesmundo, Diego Lambiase, Marco Bertazzoli, Giulia Zaffanella, Natali Ferrieri Manoche, Giulia Samiec, Camilla Cattaneo, Irene Lodo e Lara Maule.

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

Il CONI premia le Fiamme Gialle con 5 Benemerenze

  • Pubblicato in Canoa

Il 28 febbraio a Sperlonga (LT), nella suggestiva "Sala Convegni Sanctae Mariae De Spelonche", sono state consegnate le Benemerenze CONI 2015, agli atleti e ai dirigenti della provincia di Latina che con la loro attività hanno servito e dato lustro allo Sport italiano. 

Le Fiamme Gialle di Sabaudia sono state protagoniste con ben cinque premiati in diverse categorie. Tre gli atleti gialloverdi premiati per l'occasione. Romano Battisti e Andrea Tranquilli, nella categoria Senior e Luca Cilenta, negli Junior. Tranquilli e Cilenta hanno ricevuto la Medaglia di Bronzo al Valore Atletico, per i successi ottenuti nel 2015 sia in ambito nazionale che mondiale mentre a Battisti gli è stato consegnato un premio speciale per il quarto posto conquistato ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

Andrea Tranquilli, membro della Nazionale Olimpica di Canottaggio, nel 2015 ha vinto il Titolo Italiano e ha partecipato ai Campionati del Mondo di Aiguebelette (FRA), centrando una storica finale nell'otto Senior. Luca Cilenta sempre nel 2015 ha conquistato diversi Titoli e medaglie ai Campionati Italiani nei Senior e negli Junior.

Due i dirigenti delle Fiamme Gialle insigniti della Stella di Bronzo al Merito Sportivo. Fabio De Paolis e Giuseppe Scalco che vantano una lunga carriera sportiva a livello dirigenziale, sono stati premiati per l'eccellente attività svolta a favore dello Sport. Con le loro capacità hanno contribuito a dare lustro al III Nucleo Atleti di Sabaudia, ottenendo eccellenti risultati sia nella Canoa che nel Canottaggio. Un premio che va ad evidenziare il costante impegno delle Fiamme Gialle in ambito agonistico e soprattutto promozionale grazie ai diversi progetti promossi a favore dei giovani del territorio pontino.

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

Le Fiamme Gialle promuovono i Campionati Studenteschi 2016-2017

  • Pubblicato in Canoa

Le Fiamme Gialle di Sabaudia oltre a conseguire successi di livello mondiale e svolgere attività agonistica di alto livello sonpo sempre in prima fila per promuovere lo sport come strumento di educazione.

Il III Nucleo Atleti di Sabaudia ha sposato a pieno l'iniziativa promossa ed organizzata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) e dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e con le Federazioni Sportive Nazionali (FSN) e le Discipline Associate riconosciute dal CONI (di seguito denominate Federazioni Sportive), le Regioni e gli Enti locali.

In questo progetto le Fiamme Gialle saranno di supporto all'Istituto Omnicomprensivo "Giulio Cesare" di Sabaudia. Avranno il compito di avvicinare i ragazzi di prima media alla disciplina sportiva della Canoa e individuare quegli Alunni che parteciperanno alle fasi finali dei Campionati Studenteschi. Metteranno a disposizioni delle classi coinvolte, gli impianti Sportivi in riva al Lago di Paola con tutte le attrezzature per l'allenamento e i Tecnici della Sezione Giovanile Francesco Prenna e Stefano Pacchiarini.

Il progetto ha avuto inizio quest'oggi con la visita di oltre 120 alunni, in rappresentanza di sei classi, presso gli impianti Sportivi delle Fiamme Gialle. Gli studenti, accompagnati dall'insegnate responsabile Prof.ssa Rossella Lepore, dopo aver conosciuto lo Staff gialloverde, hanno provato subito l'emozione di sedersi su una canoa. Appena conclusi gli insegnamenti base, hanno potuto navigare liberamente su quel lago che fino a questa mattina hanno visto solamente dal Ponte Giovanni XXIII.

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

Il Canottaggio olimpico si raduna a Sabaudia

  • Pubblicato in Canottaggio

Dalle ore 18:30 di ieri mercoledì 18 sino al termine dell'allenamento del mattino di mercoledì 25 gennaio, 52 Atleti si alleneranno a Sabaudia per il primo collegiale olimpico del 2017.

Il neo Direttore Tecnico Francesco Cattaneo, in carica dal 1 gennaio 2017, ha convocato per questo primo raduno stagionale, 34 uomini e 18 donne tra Senior e Pesi Leggeri.

Il raduno è iniziato con la riunione generale nella quale, il DT, ha presentato alla squadra, il nuovo Staff Tecnico che lo affiancherà per tutto il quadriennio olimpico. Durante la riunione, è stato illustrato in linea generale il piano operativo che condurrà a Tokyo 2020.

Tra i convocati al ritiro, sono molti i giovani al primo anno nella categoria Assoluta che avranno il piacere di potersi allenare e misurarsi con grandi Campioni del remo azzurro. Tra i Big che parteciperanno al raduno, ci sono i medagliati di Rio 2016 Giuseppe Vicino, Matteo Lodo, Domenico Montrone (Fiamme Gialle) e Matteo Castaldo (RYCC Savoia) bronzo in quattro senza Senior, Giovanni Abagnale (Marina Militare) e Marco Di Costanzo (Fiamme Oro) medaglia di bronzo in due senza Senior.

Gli allenamenti saranno incentrati sulla preparazione atletica, molti chilometri in acqua e lunghe sedute di pesi intervallate da sessioni in bicicletta o di corsa.

Sabaudia, grazie all'ampio lago di Paola e al clima per quasi tutto l'anno mite, ancora una volta è stata scelta dalla Federazione Italiana Canottaggio come luogo ideale per la preparazione olimpica di alto livello.

Questi i convocati:

SENIOR: Ilaria Broggini (ASD Canottieri Gavirate), Leonardo Calabrese, Leonardo Pietra Caprina, Ludovica Serafini (CC Aniene), Edwina English-Hawke (CUS Torino), Romano Battisti, Matteo Lodo, Domenico Montrone, Mario Paonessa, Luca Rambaldi, Matteo Stefanini, Simone Venier, Giuseppe Vicino (GN Fiamme Gialle), Emanuele Fiume (GN Fiamme Gialle – CC Pro Monopoli), Giacomo Gentili (GN Fiamme Gialle – SC Bissolati), Marco Di Costanzo, Emanuele Liuzzi (GS Fiamme Oro), Francesco Cardaioli (GS Fiamme Oro – SC Padova), Giovanni Abagnale, Raffaele Giulivo, Luca Parlato (MM Sabaudia), Ivan Capuano (MM Sabaudia - RYCC Savoia), Matteo Castaldo (RYCC Savoia), Andrea Cattaneo (SC Bissolati), Cesare Gabbia (SC Elpis), Benedetta Faravelli (SC Esperia), Alice Rossi (SC Flora), Andrea Panizza, Giorgia Pelacchi, Aisha Rocek (SC Lario), Filippo Mondelli, Ludovica Braglia, Elisa Mondelli (SC Moltrasio), Stefania Gobbi (SC Padova)

PESI LEGGERI: Federica Cesarini (ASD Canottieri Gavirate), Giovanna Schettino (CC Aniene), Clara Guerra (CC Pro Monopoli), Piero Sfiligoi (CC Saturnia), Valentina Rodini (GN Fiamme Gialle), Paolo Di Girolamo (CS Carabinieri), Marcello Miani (GS Carabinieri), Stefano Oppo (GS Carabinieri), Martino Goretti (GS Fiamme Oro), Andrea Micheletti (GS Fiamme Oro), Pietro Ruta (GS Fiamme Oro), Catello Amarante (MM Sabaudia), Antonio Vicino (MM Sabaudia), Alfonso Scalzone (RYCC Savoia), Nicole Sala (SC Lario), Asja Maregotto (SC Padova), Allegra Francalacci (SC Pontedera), Paola Piazzolla (VVF Billi)

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia torna con un punto dalla trasferta di Minturno

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia torna con un punto dalla trasferta di Minturno, match valido per la dodicesima giornata del campionato di pallavolo femminile di serie B2. Sotto per due set a zero (il Minturno s'è imposto subito in avvio 25-18 e 25-22) la giovanissima formazione del presidente Alessandro Pozzuoli riesce a riaprire la partita vincendo rispettivamente sia il terzo sia il quarto spicchio di gara (20-25 e 21-25), prima di cedere per tre punti al tie-break (15-12).  "Per noi è stato un punto importante contro un Minturno rinforzato dall'arrivo di Ilaria D'Angelo, peccato perché con una maggiore continuità avremmo potuto anche raccogliere qualcosa in più ma questo punto ci dà la possibilità di continuare a lavorare su questa strada con l'obiettivo di centrare presto un'altra vittoria - spiega Daniela Casalvieri, coach del Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia - per quanto ci riguarda voglio sottolineare la prestazione di Alessia Soldati sia di Debora Olleia, entrata in sostituzione di Ginevra Russo al centro, buona anche la sostituzione di Ilaria Miatello che torna in campo". Battaglini e Carminati, con 15 punti a testa, sono state le migliori realizzatrici per il Real Caffè/Moka Sirs mentre dall'altra parte della rete D'Angelo ha totalizzato ben 26 punti. Alla luce di questo risultato la formazione di Sabaudia sale a quota cinque punti nella classifica del girone H al terz'ultimo posto. Sabato al palasport di via Conte Verde è in programma il derby con il Cisterna che in graduatoria è penultimo staccato di appena due lunghezze dalla formazione del presidente Alessandro Pozzuoli. 
 
 

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

La Cis Hydra Latina soffre un set ma poi dilaga nel derby con Sabaudia

L'Hydra Volley vince il primo “derby” della sua storia contro Sabaudia e conquista l'accesso diretto in Coppa Italia

Partita giocata non ad un livello tecnico altissimo, probabilmente per il fatto che entrambe le formazioni sentivano l’importanza della partita, ma la squadra di Mr. Alberto Gatto dopo aver sofferto per un set, ed aver registrato in corso d’opera alcune cosine, ha prima raddrizzato il risultato e poi ha controllato con saggezza e molto ordine le sfuriate dei ragazzi di coach Mosca, andando a vincere una partita con merito.

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia vince 3-0 con il Pescara

Il Real Caffè/Moka Sirs conquista la prima vittoria stagionale superando nettamente in casa il Dannunziana Pescara (3-0). La squadra del presidente Alessandro Pozzuoli sale a quota tre punti nella classifica del girone H del campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2.
 
"Siamo soddisfatte per questo risultato, cercavamo da tempo un successo di questo tipo e ora dobbiamo continuare a lavorare per continuare a crescere sia a livello di prestazione e magari anche a livello di punti in classifica - spiega la palleggiatrice Martina Vaccarella, capitano del Real Caffè/Moka Sirs - abbiamo ancora ampi margini di crescita e non dimentichiamo che il nostro è un gruppo prevalentemente giovanissimo e questo incide molto a livello di continuità durante la partita: è evidente che questa vittoria ci dà un po' di entusiasmo in più". Il Sabaudia, sempre avanti per tutto il match, vince il primo set 25-18 ma la formazione pescarese riesce ad approfittare di un passaggio a vuoto e ricuce lo svantaggio dal 19-11 al 20-15. Stesso discorso anche nel secondo parziale (25-19) in cui si passa dal +7 al +4 nel fazzoletto di un break. Nell'ultimo spicchio di gara il Sabaudia è più quadrato e parte fortissimo (7-1) approfittando anche di un po' di scoramento dall'altra parte della rete si cresce fino al 19-11: Pescara annulla tre match point ma alla fine il Sabaudia chiude 25-15. Grande successo dell'iniziativa "Real Caffè unisce il tifo" con gli appassionati di Sabaudia e Pescara che hanno potuto bere (gratuitamente) il caffè insieme tra un set e l'altro con Andrea De Cecco che ha distribuito oltre 100 tazzine di caffè. Nel prossimo turno il Real Caffè/Moka Sirs sarà in campo a Sant'Elia Fiumerapido nel derby laziale del 4 dicembre, per poi tornare a giocare a Sabaudia il 10 dicembre nella sfida contro l'Orsogna (Chieti). 
 

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia perde a Bari in casa della capolista

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia torna sconfitto dalla seconda trasferta consecutiva nel campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2. La squadra allenata da Daniela Casalvieri ha rimediato un 3-0 a Bari in casa dell'M2G Solution Bari che viaggia a punteggio pieno. Non è stato un avvio soft per il Sabaudia che nei primi cinque match ha già affrontato quattro delle prime attuali sei squadre in classifica. A Bari, dopo aver perso 25-13 il primo set, nel secondo parziale la formazione di Sabaudia ha dato battaglia creando non pochi problemi alle blasonate padrone di casa e costringendo la compagine pugliese a sudare per avere la meglio di Carminati e compagne (28-26 ai vantaggi) in mezz'ora di gioco. Dopo un secondo set giocato con così tanta intensità, e sotto 2-0, il terzo spicchio di gara è decisivo ma l'esperienza e la qualità del Bari viene fuori in 22 minuti il discorso è chiuso (25-13). Dal canto loro le giovanissime giocatrici del Sabaudia (tolti i due elementi di maggiore esperienza è praticamente una formazione Under 16) hanno faticato in ricezione ma hanno comunque portato a casa cinque muri punto e tre ace, oltre a un'altra buona dose di esperienza che tornerà utile in futuro. Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia tornerà a giocare al palasport di via Conte Verde il 26 novembre prossimo contro il Dannunziana Pescara.
 
 
 

 

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...

Sabaudia diventa l'ombelico degli Harleysti: ecco l'H-DIC international rally

  • Pubblicato in Motori

Ancora pochi giorni e Sabaudia ospiterà l'H–DIC International Rally. L'evento di carattere internazionale, giunto alla sua ventesima edizione, si disputerà dal 20 al 22 Giugno, e vedrà la presenza di oltre quattromila harleysti.

L’International Rally H-DIC - 20° Anniversario, si inserisce nelle manifestazioni celebrative dell’80° anniversario della città di Sabaudia e vuole essere un momento d'incontro di tutti gli Harleysti, membri H-DIC e non, motociclisti di varia estrazione, ma anche di preparatori, meccanici, verniciatori, aerografi, collezionisti, appassionati, intenditori, sognatori, di tutti coloro che orbitano intorno al mondo Harley-Davidson e che scelgono di passare un fine settimana differente, in un mondo di motori, d'inventiva meccanica, di cromature, di giochi, di gare di abilità, tra stand e show e musica dal vivo. La manifestazione inizierà il 20 giugno con l’arrivo dei primi partecipanti, dove troveranno una sistemazione confortevole nella zona adibita a camping o in hotel convenzionati . Il programma del venerdì e del sabato prevede lo svolgimento del Bike Show, di alcuni giochi di abilità, visita alla mostra “20 anni H-DIC” e concerti rock, blues, country, etc., questi ultimi aperti a tutti avranno luogo nel tendone principale. L'evento sarà un momento in cui il Nord e il Sud d'Italia si incontreranno al Centro, in un luogo, Sabaudia, dove l’uomo e la natura hanno una loro dimensione e dove ceti sociali diversi si accomuneranno in un’unica passione. L'accesso sarà libero e gratuito a qualsiasi moto, di qualsiasi marca, e le auto e/o caravan utilizzeranno aree appositamente adibite. L’evento sarà un'occasione per divertirsi e ammirare le moto tanto sognate da milioni di persone.

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA