SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Il ritorno di Benedetto Mancini: "Salvezza possibile, i leoni tornano a ruggire" (AUDIO)

Benedetto Mancini si riappropria del Latina Calcio. A distanza di pochi mesi dal suo primo arrivo nel capoluogo pontino, l'imprenditore romano è pronto a ripartire con l'avventura nerazzurra. Oggi pomeriggio alle 15 il Tribunale Fallimentare di Latina ha aperto le buste, o meglio la busta: quella di Mancini è stata l'unica offerta d'acquisto presentata per acquisire il titolo sportivo del Latina Calcio. Il neo presidente guiderà il sodalizio pontino tramite la sua "Mens Sana Latina Srl", società nata il 30 marzo 2017 affiliata alla FIGC con matricola 946662. "I LEONI TORNANO A RUGGIRE": è questo il claim scelto da Mancini, impresso sulle locandine affisse nella sala conferenza del Park Hotel di Latina, dove il redivivo presidente ha incontrato la stampa.

"SALVEZZA? IO CI CREDO. POI LA SERIE A" - "La Mens Sana Latina è posseduta per il 90% dalla mia società e per il 10% da una società di comunicazione e marketing - ha precisato Mancini - credo molto in questo progetto, come già detto il 28 dicembre, potevo rilevare il club all'ultima asta e avrei risparmiato molti soldi, ma ho fiducia e credo nel lavoro quotidiano di giocatori, dirigenti e staff tecnico. La salvezza in Serie B? Io ci credo, l'ho già detto ieri e ne ho parlato con qualche ragazzo, ci sono ancora 18 punti a disposizione e abbiamo dimostrato di poterci giocare ogni partita contro qualunque avversario. Speriamo di poter festeggiare qualcosa di meritato il 18 maggio. In caso di Lega Pro allestirò una squadra con l'obiettivo immediato di tornare in serie cadetta. La Serie A? Il progetto non cambia, puntiamo a conquistare la massima categoria in massimo quattro anni".

IL RESPIRO INTERNAZIONALE DI MANCINI - Il nuovo Latina, secondo Mancini, avvierà collaborazioni con club esteri: "Ho rapporti lavorativi in Bulgaria - ha continuato il presidente - uno dei proprietari del Levski Sofia è un mio socio e acquisirà il 10% delle quote della Mens Sana, mentre io prenderò il 10% di quelle del club bulgaro. Ci saranno collaborazioni anche per quel che riguarda il settore giovanile e lo scambio di giocatori. E non solo Bulgaria, avvieremo una collaborazione anche con un club spagnolo".

"VIVARINI UOMO-AZIENDA" - E in merito ad un possibile allontanamento del tecnico Vincenzo Vivarini, il nuovo presidente del Latina spiega: "Ci incontreremo, Vivarini è la persona più onesta sulla faccia della terra, è un uomo-azienda e se lo vorrà resterà con noi".

L'ASTA - Mancini ha acquisito il club nerazzurro al terzo esperimento d'asta versando il 10% del prezzo base di vendita (€ 72.000 su € 720.000 più i debiti accumulati dalla gestione Maietta-Aprile). Il restante 90% dovrà essere versato entro 15 giorni: "Salderò i 684.000 euro rimanenti ampiamente pria del termine, per essere operativi il prima possibile".

LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE - Vi proponiamo di seguito l'audio integrale della conferenza stampa di Benedetto Mancini. 


Audio recording software >>

Informazioni aggiuntive

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA