SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Latina Pallanuoto, un punto che vale oro

La regola del 7 ormai un must per i neroazzurri. Per la terza volta in tre partite 7 reti segnate, solo stavolta anche subite, ed i punti per assestarsi seconda in classifica sono 7! A parte queste frivole considerazioni numeriche il risultato della vasca è stato sostanzialmente giusto con l'Arechi che ha condotto la partita e tirato molte volte incontrando tra i pali supermario Bonito che anche oggi ha mostrato qualità e carattere (forte contrattura alla spalla in atto).

L'Arechi parte subito forte: pressing stretto ed in attacco movimento per liberare al tiro il proprio ariete Michele Luongo. Latina risponde bene. Al gol iniziale di Luongo su tiro dai 5 metri, risponde Priori anche se in maniera un po' rocambolesca su ribattuta del portiere su tiro di Aiello. La partita mantiene il pathos agonistico che solo l'equilibrio del risultato riesce a dare, anche se per due volte l'Arechi fa il break (3-1 e 6-4) e da l'impressione di "prendere il volo". Così non è. I neroazzurri si stanno abituando alla sofferenza, e non perdono la testa, rimangono agganciati alla partita con giocate di forza di Aiello dal centro alla sua maniera, e di Barberini inaspettatamente pungente anche da centroboa (gol in rovesciata al terzo quarto). In effetti, vista l'assenza dell'altro centroboa neroazzurro Marco Parisi, tutti hanno dato qualcosa in più per far sì ll'azione offensiva trovasse fluidità di sviluppo. Non sempre ciò è accaduto. Ancora sotto al quarto tempo con la rete di Giordano in superiorità, ma Latina non "molla" e sprigiona tutta la grinta nel gol del pareggio dell'"uomo della provvidenza" Gigi Mellacina che in rapida controfuga segna bene da posizione 5 su millimetrico assisti di Priori, tacitando la rumorosa folla salernitana. Ancora debutti in A2 di giovani neroazzurri: oggi è stata la volta di Leonardo Marini (99) e Vincenzo Caracuzzi (98), mentre per  De Bonis (2001), e' stato il battesimo ufficiale in acqua dopo l'esordio in panchina nella gara di esordio a Frosinone. Il rientro a Latina è positivo. Far punti alla "Simone Vitale" non sarà facile per nessuno; dunque un punto che vale oro in chiave salvezza.

Informazioni aggiuntive

  • Risultato: Tgroup Arechi Salerno- Latina pallanuoto 7-7 (3-2)(1-2)(2-2)(1-1)
  • Tabellino:

    Andamento partita: 1-0/ 1-1/ 3-1/ 3-3/ 4-3/ 4-4/ 6-4/ 6-6/ 7-6/ 7-7

    Tgroup Arechi Salerno: Busà D., Luongo (2), Giordano (2), Esposito G (1), Lobov (2), Esposito S Busà P., Iannuccelli, Lanfranco, De Rosa, Baldi, Massa, Ferrigno. Coach Grieco.

    Latina pallanuoto: Bonito, Simeoni, Mattiello, Caracuzzi, Mauti, Falco, Mellacina (1), Priori (1), De Bonis, Sabioni (1), Aiello (2), Barberini (2), Marini. Coach Tofani

    Arbitri: sigg.L. Ceccarelli di Trieste e T. Cirillo di Padova - Commissario speciale: F. Rotunno

    Superiorità numerica: Arechi Salerno 3/5 + 1/1R; Latina pn 0/1

    Note: uscito nel 3T Esposito G (Arechi) per gioco violento.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA